• Al via al Progetto REFLEX per lo stoccaggio di energia prodotta da fonti rinnovabili

    Nuove tecnologie all’avanguardia per l’ambiente? Le testiamo noi in Environment Park.

    Nell’ambito del progetto europeo REFLEX, che mira a sviluppare una soluzione innovativa di stoccaggio delle energie rinnovabili, verrà installato presso ENVIPARK lo “Smart Energy Hub“. L’hub sarà abbinato alle fonti di energia rinnovabile del parco (solari e idriche) e fornirà elettricità e calore alla sede del parco.

    Inostri esperti del laboratorio advanced energy hanno partecipato al kick off meeting che si è tenuto il 15 e 16 gennaio a Grenoble presso il CEA “COMMISSARIAT A L ENERGIE ATOMIQUE ET AUX ENERGIES ALTERNATIVES”, che ha dato avvio al nuovo progetto Horizon 2020 REFLEX– Reversible solid oxide Electrolyzer and Fuel cell for optimized Local Energy mix.

    REFLEX è costituito da un consorzio che riunisce 9 realtà innovative  – CEA, ENVIPARK, Sylfen, DTU, ELCOGEN, VTT, ENGIE, ESE, GpTECH – di 6 stati membri: Francia, Italia, Danimarca, Estonia, Spagna, Finlandia.