L’area del laboratorio, che misura 700 metri quadrati, è dotata di infrastrutture che permettono di lavorare in condizioni di sicurezza in presenza di gas altamente infiammabili come idrogeno e metano.

Il laboratorio è dotato di banchi specifici per la caratterizzazione di pile a combustibile, batterie e supercapacitori da pochi watt fino ad oltre 40 kW di potenza elettrica.
In particolare è possibile effettuare cicli di carica e scarica di batterie agli ioni di litio per applicazioni veicolistiche secondo lo standard ISO-12405.

La nostra esperienza nelle attività di ricerca industriale ci ha condotto a realizzare molteplici banchi per la caratterizzazione di sistemi e sottosistemi nel settore della generazione e lo stoccaggio dell’energia elettrica.