Valorizzazione e capitalizzazione di esperienze, risultati e della rete di contatti avviati nelle precedenti iniziative per promuovere sia l’avvio di scambi commerciali tra i due paesi che partenariati e nuove proposte progettuali da candidare su bandi internazionali e delle Banche multilaterali nei paesi target: Albania, Bosnia e Serbia.

Nello specifico:

  • Implementazione dei monitoraggi ambientali: assistenza tecnica ai partner locali (Regione di Scutari e Municipalità di Zenica) sull’utilizzo di strumentazioni di monitoraggio ambientali esistenti al fine di renderli autonomi nelle fasi successive di acquisizione ed elaborazione dei risultati dei monitoraggi
  • Ottimizzazione dei tool Gis/Web-Gis sviluppati di pianificazione territoriale sviluppate a Zenica e Scutari (catasto frane e sistema SIRIS/PIGRIS)
  • Training congiunto (Albania, Bosnia) sulle tematiche GIS- webGIS e sul rischio idrogeologico e sulle tecnologie innovative di osservazione della Terra per il monitoraggio di instabilità geologiche
  • Networking a livello nazionale e transnazionale per lo scambio delle metodologie utilizzate: assistenza allo scambio cartografie Serbia, Bosnia, Albania e armonizzazione transnazionale delle metodologie di valutazione del rischio idrogeologico
  • Studio di fattibilità per il monitoraggio di un’area di frana a Zenica
  • Studio di fattibilità per il monitoraggio della qualità delle acque e idropluviometrico per il Lago di Scutari
  • Business matching Italia-Balcani
  • Sviluppo del progetto pilota per il Tecnopolo di Tirana attarverso:
    • L’identificazione del modello di governance del nuovo parco tecnologico
    • L’identificazione delle imprese per insediamento nel Parco
    • La realizzazione del business plan
    • Il trasferimento di best practice (modello techno-park sviluppato a Zenica nell’ambito del progetto PRICES)

Partner locali: Consiglio Regionale di Scutari, Comune di Tirana, Ufficio di pianificazione della Regione di Scutari per l’Albania, Comune di Zenica, Protezione Civile di Zenica, Istituto Federale di Geodesia di Sarajevo per la Bosnia e il Ministero delle risorse Naturali, delle miniere e della Pianificazione Spaziale per la Serbia.

Servizi
Implementazione dei monitoraggi ambientali esistenti, ottimizzazione dei tool GIS/WEB-GIS sviluppati, networking nazionale e transnazionale per lo scambio delle metodologie utilizzate, redazione di studi di fattibilità e dossier tecnico/economici da candidare a finanziamento, business matching Italia-Balcani, attivazione di filiere strategiche e mappatura delle opportunità di finanziamento, avvio di partenariati e di nuove proposte progettuali da candidare su bandi internazionali e delle Banche multilaterali.

Clienti/Partner
Environment Park Regione Basilicata TERN Sviluppo Basilicata ENAS Istituto Centro Nord Sud Regione Calabria ARPA Calabria

Sito

Anno
2013