Il progetto, durato due anni e mezzo, ha portato alla realizzazione di un processo di tintura del cotone senza pretrattamenti. Ciò consentirà di tingere il cotone risparmiando grossi quantitativi di acqua e di energia. Infatti, attualmente, per preparare il cotone alla tintura si effettuano due operazioni, purga e candeggio, che necessitano di grandi volumi di acqua e di grosse quantità di energia. La preparazione di 420 kg di cotone necessita di 4200 litri di acqua, 1043 MJ di energia, 18 kg di NaOH, 2 kg di H2O2 e 5 kg di sapone.
Grazie al processo innovativo sviluppato si riuscirà a tingere il cotone eliminando completamente le operazioni descritte. Oltre all’importante risultato in termini di impatto ambientale si sottolinea il miglior livello qualitativo del cotone, conseguenza di uno stress minore grazie all’eliminazione delle suddette operazioni.

Servizi
Il Plasma Nano-Tech ha contribuito al progetto con la realizzazione dei processi prima su scala pilota in laboratorio poi su scala industriale. Su tutti i processi sviluppati è stato condotta un’analisi di impatto ambientale (LCA) e sostenibilità economica del prodotto.

Clienti/Partner
Tessitura Pertile S.n.c. www.pertile.com Centexbel www.centexbel.be O.J. Van Maele www.vanmaele.be