Il progetto, durato due anni e mezzo, ha portato alla realizzazione di un processo di tintura a freddo in continuo della lana. Ciò consentirà di tingere la lana risparmiando grossi quantitativi di acqua e di energia. Infatti, attualmente, per tingere e lavare 420 kg di lana sono necessari 16200 litri di acqua. Inoltre il tempo di tintura è di 284 minuti durante i quali si consumano 1800 MJ di energia.
Grazie al processo innovativo sviluppato si riuscirà a tingere la lana utilizzando soli 1850 litri di acqua, 14350 litri in meno rispetto al processo attuale. Anche il consumo di energia si ridurrà a 96 MJ. Oltre all’importante risultato in termini di impatto ambientale si sottolinea la possibilità di lavorare in continuo fatto che porterà a gestire meglio i grandi volumi di produzione monocolore con miglioramento nell’uniformità della nuance. Il progetto si è concluso con due prove industriali rese possibili dalla collaborazione dell’azienda piemontese Grinp s.r.l. leader nella costruzione di impianti al plasma.

Servizi
Il Plasma Nano-Tech ha contribuito al progetto con la realizzazione dei processi prima su scala pilota in laboratorio poi su scala industriale. Su tutti i processi sviluppati è stato condotta un’analisi di impatto ambientale (LCA) e sostenibilità economica del prodotto.

Clienti/Partner
Tessilgrosso S.p.A. www.tessilgrosso.it Tonella S.r.l. www.tonella.it Centexbel www.centexbel.be Denderland – Martin N.V. www.denderlanmartin.be Grinp www.grinp.com