• IL PREMIO MARZOTTO FA TAPPA A TORINO

    Prosegue il roadshow di presentazione di Premio Gaetano Marzotto che, dopo Milano, Roma e Faenza, giovedì 26 maggio alle ore 18.00 fa tappa a Torino presso la sede della Camera di commercio. Quattrocentomila mila euro, per i prossimi dieci anni, agli imprenditori del futuro. Un premio all’intraprendere nella nuova Italia, nell’anno delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Un premio ai nuovi imprenditori, che siano in grado di far convivere impresa e società, cultura e territorio.

     

    Il Premio Gaetano Marzotto si inserisce nelle attività di Progetto Marzotto, voluto da Giannino Marzotto e dalla famiglia. È ispirato alla figura del padre Gaetano Marzotto, imprenditore di riferimento del ‘900, che ha saputo coniugare capacità imprenditoriale e visione sociale. Progetto Marzotto nasce per creare un nuovo tessuto sociale.

    L’obiettivo del Premio è di individuare e sostenere lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali che siano in grado di rispondere a criteri di sostenibilità economico-finanziaria e allo stesso tempo di generare benefici rilevanti e misurabili per il territorio italiano, in primis occupazionali.

    Una giuria internazionale selezionerà le migliori proposte che, oltre al premio in denaro, avranno a disposizione partner e network per sviluppare al meglio la loro idea. Il premio, che avrà una durata decennale, vuole contribuire a creare una piattaforma dell’innovazione in Italia.

     

    Il montepremi di 400mila euro è suddiviso in tre parti:

    · 250mila euro al miglior progetto imprenditoriale di prodotto o servizio con capacità di generare significative ricadute positive negli ambiti sociali, territoriali, culturali o ambientali. I settori di intervento preferibili sono i settori di riferimento del Made in Italy: moda e tessile, agroalimentare, turismo, farmaceutico, meccanica, casa e arredamento.

     

    · 100mila euro al miglior progetto imprenditoriale di servizio con capacità di generare ricadute positive negli ambiti sociali, territoriali, culturali o ambientali. I settori di intervento preferibili sono l’ambito dei servizi culturali, servizi alla persona, servizi sociali, servizi all’ambiente, terzo settore.

     

    · Un terzo premio all’idea imprenditoriale giovane sviluppata nell’area hi-tech con possibilità di sviluppo internazionale, riservato a uomini e donne di età massima 35 anni, che consisterà in un periodo di incubazione in Silicon Valley all’interno del programma speciale Mind the Bridge Gym. Ogni premio avrà una giuria dedicata.

     

    Premio Gaetano Marzotto sarà presentato il 9 giugno a Bari e il 13 giugno a Firenze.

     

    Premio Gaetano Marzotto è un’iniziativa promossa da Associazione Progetto Marzotto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, Agenzia

    per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione, CRUI, Comitato Italia150, Unioncamere, CNA, in collaborazione con Il Sole 24 ORE, Nòva e Mind The Bridge.

    Partner tecnici del Premio sono gli advisor Gradiente srg, Innogest sgr e Sinergo sgr.

     

    Il bando e tutti i dettagli su Premio Gaetano Marzotto sono sul sito: www.premiogaetanomarzotto.it

     

     

    Contatti

    Associazione Progetto Marzotto

    Viale Milano 60

    36100, Vicenza

    ph. +39 0444 327166

    fax +39 0444 524033

    www.progettomarzotto.org

    www.premiogaetanomarzotto.it

     

    Ufficio stampa Associazione Progetto Marzotto

    ph. +39 0444 327166

    fax +39 0444 524033

    press@agenziadelcontemporaneo.com