• Tante novità per i progetti di Envipark

    Mese ricco di novità e di incontri internazionali, giugno è per Envipark un periodo particolarmente proficuo per i meeting europei.

    Il 5 e 6 giugno Envipark ha infatti partecipato, insieme al partner di progetto GPTech al “M18”, meeting di Siviglia in Spagna,  con il progetto REFLEX. L’11 e 12 giugno è stata la volta del M18 meeting di EVERYWH2ERE in Finlandia, a Helsinky, presso il partner VTT; sono in fase di sviluppo i primi generatori alimentati ad idrogeno e a partire da giugno 2020 Envipark potrà utilizzare il generatore presso eventi e festival.

    Envipark in Spagna, a Huesca, ha visitato rifugio Lizara, nell’ambito del progetto SUSTAINHUTS, che ha l’obiettivo di modernizzare e ottimizzare l’energia in nove rifugi di quattro paesi europei (Spagna, Italia, Romania e Slovenia), grazie alla riduzione delle emissioni inquinanti, all’ottimizzazione del consumo e la gestione di energia, all’isolamento con materiali innovativi e riciclati, all’installazione di nuove fonti di energia rinnovabile incluso un sistema completo di produzione, stoccaggio e utilizzo di idrogeno da rinnovabili. Sempre nell’ambito dello stesso progetto al rifugio Torino sul Monte Bianco è terminato il primo anno di monitoraggio delle installazioni.