• Sostenibilità e simbiosi energetica nella filiera agro-alimentare nel roadshow del CTNE

    Il Cluster Tecnologico Nazionale Energia, CTNE, con il supporto organizzativo degli Organismi Territoriali ad esso Associati, tra cui Environment Park, presenta il primo evento (di una serie) del roadshow del CTNE (Cluster Tecnologico Nazionale Energia) concepito per favorire l’interazione tra le regioni su temi di interesse comune nel settore energetico.

    L’evento è online il 16 giugno 2021 dalle 10 alle 13.

    Oggetto dell’incontro sono le buone pratiche, le tecnologie innovative e i vantaggi derivanti dalla simbiosi energetica, che si avvale dello scambio di risorse (sottoprodotti e rifiuti) e della valorizzazione di cascami energetici (freddo e caldo) per promuovere la transizione verso un modello di economia circolare basato su un approccio integrato tra industrie tradizionalmente separate, ma con potenziali sinergie offerte dalla prossimità geografica.
    Perché la filiera agroalimentare apre la serie?
    Il nostro territorio è ricco di realtà virtuose che sanno coniugare la nostra eccellenza centenaria nel settore agricolo ed alimentare con le nuove tecnologie abilitanti la transizione energetica verso una cooperazione locale che minimizzi gli sprechi e massimizzi l’efficienza.

    L’evento é organizzato dal CTN Energia con il supporto di ART-ER, CoSviG, LE2C, Environment Park, Distretto Tecnologico Micro e Nano Sistemi, Consorzio TICASS e Veneto Innovazione e con la partecipazione di ENEA, Caviro, Martini&Rossi, Società Agricola Assoro Biometano, Enel Green Power, Turboden, Iniziative Biometano , FRI-EL Green Power, Techno System, Neorurale Hub.

    Per iscrizioni: usare questo link
    Per maggiori informazioni visitare la pagina del CTNE dedicata all’evento