• Open Day 25 Maggio Fondazione ITS Energia Piemonte

    La Fondazione ITS Energia organizza venerdì 25 maggio l’ Open Day di presentazione dei corsi, che avranno inizio il prossimo autunno.

    L’iniziativa si svolge presso il Centro Congressi di Environment Park dalle 15.00 alle 18.00. Oltre alla presentazione dei corsi sarà possibile conoscere l’esperienza diretta degli allievi dei corsi in svolgimento e si verrà inoltre guidati in un giro di visita della sede di Environment Park.Per permettere a tutti i partecipante di avere il giusto tempo a disposizione l’incontro sarà diviso in due turni: – 15,30/16,30- 16,30/17,30.
    Gli interessati possono inviare una conferma di presenza, indicando il turno d’interesse, tramite mail all’indirizzo:
    info@its-energiapiemonte.it o whatsapp al numero: 393. 4489650 

    Per maggiori informazioni contattare:

    Valentina Chiabrando
    Fondazione ITS Energia Piemonte
    mail: info@its-energiapiemonte.it
    cell. 393. 4489650

    Locandina-OPEN_DAY_25_MAGGIO

  • MOBILITY INNOVATION TOUR 2018 – FLOTTE ELETTRICHE NEL TPL: L’ESPERIENZA DI TORINO

    Si svolge il 25 maggio dalle 9.30 alle 13 in Environment Park la tappa torinese del Mobility Innovation Tour 2018

    Torino è stata la prima città italiana a inserire un numero cospicuo di autobus elettrici nella flotta per il trasporto pubblico urbano.

    Sono 20 i veicoli a zero emissioni in forza a Gtt dall’autunno 2017, in virtù di un progetto pionieristico che punta su una tecnologia che, secondo le stime, si diffonderà a macchia d’olio nei prossimi dieci anni. E 23 bus corti, sempre elettrici, erano già in flotta dal 2003.

    Il “caso Torino” sarà al centro, venerdì 25 maggio, del secondo appuntamento del Mobility Innovation Tour, il percorso di convegni organizzato dalla rivista AUTOBUS e dal Cifi con l’obiettivo di raccontare le opportunità fornite dall’innovazione al mondo del trasporto pubblico in una fase improntata alla transizione verso forme di mobilità sostenibile.
    Non a caso, il convegno “Flotte elettriche nel tpl: l’esperienza di Torino”, che gode della partnership e della partecipazione di Comune e Regione, oltre che di Gtt, è inserito nel palinsesto del “Festival dello sviluppo sostenibile”, principale contributo italiano alla “Settimana europea dello sviluppo sostenibile”. L’appuntamento è alle 9.30 all’Environment Park.

    Il 25 maggio saranno presentati, in anteprima, i risultati dei primi sei mesi del progetto pilota in ambito nazionale di linea urbana esercita interamente con autobus elettrici da 12 metri. Al centro del convegno sarà posto il tema della transizione energetica e, più nello specifico, allargando il discorso al di fuori del perimetro dell’elettrico, il mix tecnologico per i sistemi di trazione che comporranno le flotte di autobus del futuro. In questo ambito il gas potrà assumere un ruolo determinante sia nel reticolo urbano che in quello interurbano dove oggi garantisce autonomie sostanzialmente identiche a quelli dei sistemi tradizionali. Sarà rivolta la necessaria attenzione alle modalità ibrida, tramviaria e fuel cell.

    Iscrizioni gratuite ma obbligatorie al link dedicato

    Programma

    Saluti a cura degli organizzatori del Mobility Innovation Tour

    Davide Damosso, direttore operativo di Environment Park

    Roberto Sommariva, direttore rivista Autobus

    Paolo Grassi, Preside CIFI (Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani) sezione Torino

    Riccardo Genova, DITEN – Università di Genova

    Interventi di indirizzo

    Francesco Balocco, assessore ai trasporti, Regione Piemonte

    Alberto Valmaggia, assessore all’ambiente, Regione Piemonte

    Maria Lapietra, assessore ai trasporti, Comune di Torino

    Alberto Unia, assessore all’ambiente, Comune di Torino

    Walter Ceresa, presidente e amministratore delegato GTT

    Prima sessione: Il futuro è realtà a Torino e nel Piemonte

    Giovanni Rabino, responsabile trasporto pubblico locale GTT: “L’impiego di una flotta di autobus full electric a Torino”

    Claudio De Consoli, responsabile ufficio stampa e comunicazione GTT: “Risultati ambientali e di gradimento della clientela”

    William Brusati, ufficio tecnico SUN Novara: “L’esperienza di SUN Novara nell’esercizio di una linea di bus elettrici”

    Seconda sessione: Le proposte dell’industria per le città di domani

    Massimo Santori, responsabile public affairs, CNH Industrial – Iveco Bus

    Roberto Caldini, direttore buses & coaches, Italscania

    Andrea Sturaro, truck & bus OEMs sales manager Europa, Alcoa

    Sam Truyers, European public transport key fleet manager, Alcoa

    Terza sessione: Uno sguardo alla ricerca

    Domenico Giordano, responsabile progetto MyRailS – INRiM: “Il consumo dei veicoli elettrici nel tpl (treni – metropolitane)

    Gerard Albertengo, ceo JoJob: “Il carpooling aziendale, nuovi orizzonti di mobilità”

    Davide De Crescenzo, Direttore responsabile Fondazione Toscana Sistema: “Muoversi in Toscana: un ecosistema digitale pensato per gestire l’infomobilità”

     

    Chiusura dei lavori

  • Biotech e bioeconomia: aperte le iscrizioni ai b2b di IFIB 2018

    Il 27 e 28 settembre si terrà a Torino, alla Cavallerizza Reale, l’ottava edizione di IFIB – il Forum internazionale sulle biotecnologie industriali e sulla bioeconomia, un’economia ecologicamente e socialmente sostenibile.
    Cuore dell’evento sarà la due giorni di incontri b2b gratuiti e pre-organizzati tra start-up, aziende, università, centri di ricerca pubblici e privati organizzata dalla Camera di Torino e da InnovhubSSI. All’evento è possibile iscriversi al sito dedicato

  • Call for Innovative solutions for small Hydropower

    Engie ha aperto una call rivolta alle imprese cleantech che presentino soluzioni facili da installare per la produzione di elettricità  per l’autoconsumo da piccoli corsi d’acqua. Il bando scade il 30 maggio, per maggiori informazioni consultare il sito dedicato.

     

     

  • Environment Park ospita la V edizione del progetto “Talenti per l’impresa” promosso da Fondazione CRT

    A partire da sabato 11 maggio Environment Park  è lieto di ospitare per alcuni week-end le lezioni della quinta edizione del  progetto Talenti per l’Impresa, promosso da Fondazione CRT e finalizzato a fornire un percorso di alta formazione sul tema dell’impresa innovativa ai laureati e ai dottori di ricerca degli atenei del Piemonte e della Valle d’Aosta. Le attività del progetto sono pertanto riservate esclusivamente ai 120 laureati che sono stati selezionati per partecipare alla edizione di quest’anno.

    Il progetto mira a sviluppare la cultura imprenditoriale, ad accrescere le competenze e a favorire l’interazione tra persone provenienti da percorsi accademici diversi. L’obiettivo finale è quello di preparare un terreno fertile per la nascita di nuove imprese in grado di dare valore al territorio. Ad oggi, le quattro edizioni che si sono svolte hanno formato 320 giovani.

    Talenti per l’Impresa è un progetto interamente ideato, finanziato e gestito dalla Fondazione CRT, la quale sostiene tutti i costi di organizzazione. 

  • Open Day 25 Maggio Fondazione ITS Energia Piemonte

    La Fondazione ITS Energia invita a partecipare venerdì 25 maggio all’ Open Day di presentazione dei corsi, che avranno inizio il prossimo autunno.
    L’iniziativa si svolge presso il Centro Congressi di Environment Park dalle 15.00 alle 18.00. Oltre alla presentazione dei corsi sarà possibile conoscere l’esperienza diretta degli allievi dei corsi in svolgimento e si verrà inoltre guidati in un giro di visita della sede di Environment Park.

    Per permettere a tutti i partecipante di avere il giusto tempo a disposizione l’incontro sarà diviso in due turni: – 15,30/16,30- 16,30/17,30.
    Gli interessati possono inviare una conferma di presenza, indicando il turno d’interesse, tramite mail all’indirizzo:
    info@its-energiapiemonte.it o whatsapp al numero: 393. 4489650 

    Per maggiori informazioni contattare:

    Valentina Chiabrando
    Fondazione ITS Energia Piemonte
    mail: info@its-energiapiemonte.it
    cell. 393. 4489650

    Locandina-OPEN_DAY_25_MAGGIO

  • Aperto il bando Premio sviluppo sostenibile 2018

    Anche quest’anno la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile invita a partecipare alla Decima Edizione del  Premio per lo Sviluppo Sostenibile la cui premiazione avverrà a Rimini, nella hall centrale della Fiera, in occasione di Ecomondo, il giorno 8 novembre 2018.
    Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che raggiungono rilevanti risultati ambientali, con iniziative innovative, buone possibilità di diffusione e positivi risultati economici e occupazionali. 30 fra le imprese partecipanti verranno segnalate con una targa di riconoscimento e, fra queste, tre verranno premiate con il “Primo Premio per lo sviluppo sostenibile 2018” per il rispettivo settore.
     
    Per l’anno 2018, il Premio riguarderà imprese dei seguenti settori:
    – Rifiuti e risorse
    – Edilizia sostenibile
    – Energia da fonti rinnovabili

    La partecipazione al Premio è gratuita, è sufficiente compilare la scheda disponibile sul sito del Premio e inviarla via e-mail all’indirizzo info@premiosvilupposostenibile.org o parasacchi@susdef.itentro il 30 Giugno 2018. 

    Per informazioni e regolamento link

  • OPEN ELEMENT gli architetti aprono al pubblico

  • Il 9 giugno porte aperte al Parco con le Settimane della Scienza e Open House

    Il 9 giugno Envipark propone una visita guidata  di due ore agli impianti di energie rinnovabili e alle soluzioni clean tech del Parco  nell’ambito delle Settimane della Scienza.

    Environment Park rappresenta uno dei pochi esempi europei di insediamento urbano alimentato per la quasi totalità da energie rinnovabili prodotte in loco. Il tour di Environment Park offre una visita della rete locale di riscaldamento e raffrescamento alimentata a biomasse, dell’impianto idroelettrico alimentato dalla Dora, di un impianto fotovoltaico integrato nella rete energetica del parco e di soluzioni termiche solari integrate negli edifici.

    Durante la visita saranno illustrate altre tecnologie green del Parco: i 24.000 mq di tetti e facciate verdi, le stazioni di ricarica per veicoli elettrici e i dimostratori di soluzioni innovative per l’edilizia.

    Sono disponibili due orari per le visite nella giornata di sabato 9 giugno:

    • 10.30-12.30
    • 15.00-17.00

    I posti sono limitati e la prenotazione è obbligatoria al link dedicato.

    Envipark, sempre il 9 giugno, dalle 10 alle 18, partecipa a Open House Torino

    Open House Torino è un evento pubblico totalmente gratuito, pensato per permettere di visitare residenze, palazzi, luoghi abitualmente non accessibili e scoprire così la ricchezza dell’architettura e del paesaggio urbano. Per un fine settimana allʼanno dà la possibilità di visitare edifici storici, moderni o contemporanei, eccellenze in città, uffici, spazi verdi o sociali, strutture recuperate. Open House Torino si rivolge a tutti i cittadini, non solo al nucleo di architetti, e chiede a tutti loro supporto come volontari, proprietari, progettisti o semplicemente per aiutare a diffondere il progetto – condividi con #openhousetorino!

    I tour partono dalle 10 alle 17 da Via Livorno 60; tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata

  • Convegno in Envipark: come finanziare l’Efficienza Energetica nelle Pubbliche Amministrazioni?

    Il 30 maggio 2018 dalle ore 9:00 alle ore 13:00, presso la Sala Kyoto del Centro Congressi di Environment Park la Regione Piemonte organizza l’evento “Finanziare l’Efficienza Energetica nelle Pubbliche Amministrazioni”.
    L’incontro, promosso nell’ambito dei progetti europei STEPPING e PEACE_Alps, di cui Environment Park è partner, co-finanziati rispettivamente dai programmi Interreg MED e Spazio Alpino, intende promuovere la diffusione di buone pratiche di efficienza energetica nelle Pubbliche Amministrazioni piemontesi.
    Con l’occasione verranno presentati alcuni esempi di investimenti attivati attraverso l’applicazione di Contratti di Rendimento Energetico (EPC) o finanziati tramite i fondi regionali del POR-FESR. Inoltre, verrà trattato il tema dell’energy management, illustrando le iniziative e gli strumenti messi a disposizione dalla Regione per gli Enti Locali.
    Sono previsti interventi di rappresentanti delle istituzioni europee e nazionali, referenti di amministrazioni regionali e provinciali e del Politecnico di Torino.
    Nel pomeriggio, alle ore 15:00 presso il Comune di Bruino, è prevista una visita guidata ad un edificio scolastico ad energia quasi zero (nZEB), riqualificato grazie a un bando EPC.

    Programma 30_maggio_2018_

    Iscrizioni

  • Pannelli solari e acque di ghiacciaio: il rifugio Torino diventa green

  • Envipark: la ricerca e i conti viaggiano col semaforo verde

  • Environment Park riparte, bilancio 2017 positivo