• 22 GIUGNO: RISTORAZIONE E GESTIONE DEI RIFIUTI

    Environment Park propone un seminario di approfondimento e confronto tra gli operatori di mercato nel settore del catering, finalizzato a individuare criteri capaci di favorire l’eco-innovazione nel settore della ristorazione aziendale, all’interno del Progetto Innocat: “Procurement of Eco-Innovation in the Catering Sector”.

    Il seminario si svolge mercoledì 22 giugno 2016 dalle 9.30 alle 12 presso la sala Johannesburg del Centro Congressi di Environment Park (Via Livorno 60, Torino).

    L’incontro, a partire dai fabbisogni individuati da ARPA Piemonte ed Environment Park per i rispettivi servizi di ristorazione, ha l’obiettivo di:
    o Conoscere la capacità del mercato nel settore;
    o Promuovere un dialogo proficuo per identificare il potenziale di innovazione rispetto alla necessità di ridurre e gestire in modo efficace i rifiuti prodotti nell’ambito dell’erogazione dei servizi di ristorazione
    o Verificare la fattibilità degli obiettivi e dei requisiti ad oggi identificati per il servizio oggetto di appalto;
    Con riferimento alle opportunità individuate di riduzione dei rifiuti avviati a raccolta tramite il servizio pubblico e contenimento dei relativi costi, il seminario intende esplorare tramite incontri diretti con i potenziali fornitori le soluzioni e le prassi innovative ad oggi esistenti sul mercato in termini di:
    – Soluzioni per la riduzione all’origine dei rifiuti da imballaggio
    – Tecnologie per la gestione eco-efficiente dei rifiuti prodotti (organico e rifiuti da imballaggio)
    – Materiali biodegradabili e compostabili utilizzabili nei casi di specifici requisiti funzionali del servizio.

    Programma del seminario

    Modalità di iscrizione
    La partecipazione all’incontro è gratuita, previa iscrizione alla pagina dedicata  o inviando una mail di conferma all’indirizzo luca.galeasso@envipark.com con i propri dati entro venerdì 17 Giugno.
    Le attività di confronto diretto con gli operatori di mercato avverranno secondo un calendario programmato e comunicato preliminarmente alle imprese iscritte. E’ consentita la fornitura di materiale di supporto in formato cartaceo o elettronico. Si richiede ai fornitori di soluzioni interessati a partecipare, qualora non lo abbiano ancora fatto, di compilare preliminarmente il questionario on line 

  • University of Florida: Envi Park tappa del tour europeo sulla sostenibilità

    Environment Park è stato scelto come tappa del tour europeo dalla University of Florida come esempio di Parco tecnologico ambientale in grado di coniugare servizi ambientali per gli Enti Pubblici e servizi per le aziende.

    Gli studenti, che stanno seguendo un corso su “Etica ambientale e politiche per la sostenibilità”, stanno visitando varie città europee per approfondire il rapporto tra fattori politici, economici, sociali e culturali e il loro impatto sull’ambiente.

    Dopo un’introduzione sulla storia di Environment Park, il 21 giugno, gli studenti della University of Florida hanno visitato le infrastrutture del Parco, esempio di trasformazione urbana e bioedilizia sostenibile, e i laboratori di Environment Park dedicati a green chemistry, al plasma e alle nanotecnologie e all’advanced energy.

  • Innovation “mile”: a Torino nasce il miglio delle start up

  • La svolta energetica delle smart grid

  • A Torino il “miglio dell’innovazione”

  • Efficienza energetica – I nuovi bandi regionali a favore delle imprese

    A Torino, il 20 giugno 2016, alle ore 14.15 presso la Sala Einaudi di Torino Incontra (Via Nino Costa, 8) vengono presentati i nuovi incentivi regionali ed altre interessanti opportunità per migliorare i costi energetici delle imprese con la piattaforma SME Energy checkup.

    Il programma è on-line sul sito della Camera di Commercio di Torino sulla pagina dedicata all’iniziativa

    La partecipazione è gratuita previa iscrizione:
    alps‐europa@to.camcom.it

  • Le PMI dell’eccellenza ottimiste: segnali di ripresa

  • Envi Park location per eventi green

    Environment Park è una location ideale e versatile per organizzare eventi, incontri, concerti e happening in spazi chiusi e aperti, modulabili in base alle esigenze. Oltre alle sale attrezzate per convegni e workshop, con dimensioni variabili da 20 a 250 persone, sono disponibili una terrazza, un’arena e numerosi tetti verdi, da cui si può godere di un’insolita vista della città, per un’esperienza di sintesi perfetta tra tecnologia e sostenibilità ambientale.

    Per maggiori informazioni, è possibile consultare la presentazione degli spazi e contattare Chiara Massazza (chiara.massaza@envipark.com)

  • Packaging e ambiente: bando Prevenzione CONAI 2016

    Il bando CONAI per la prevenzione – Valorizzare la sostenibilità ambientale degli imballaggi, promosso da CONAI e patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, premia la sostenibilità ambientale degli imballaggi immessi al consumo nel 2014/2015.

    Le aziende produttrici e utilizzatrici che hanno innovato i propri imballaggi in ottica di sostenibilità ambientale potranno candidarsi fino al 30 giugno all’iniziativa promossa dal Consorzio Nazionale Imballaggi.

    Il CONAI mette a disposizione dei progetti meritevoli risorse per un totale di 300.000 €; di questi 70.000 € saranno destinati ai 7 casi vincitori più virtuosi. Gli imballaggi premiati saranno anche oggetto di attività di comunicazione dedicata.

    Le proposte dovranno essere presentate entro il 30 giugno 2016 compilando seguendo il regolamento e compilando il form on line disponibile sul sito web www.ecotoolconai.org  e www.conai.org

  • SKY TG24 TRASMETTE DA ENVIPARK

    Per un’intera notte Environment Park si è trasformato in una redazione televisiva. Sky TG24 ha infatti scelto il parco come sede da cui trasmettere i risultati elettorali del primo turno di votazioni delle amministrative comunali del 5 giugno.

    Dalle 11 di sera fino alle 5 di mattina Lorenzo Pregliasco, direttore e cofondatore di Quorum e YouTrend, con la sua squadra e con il supporto di PCM – azienda che parco che si occupa di informatica e formazione –  ha trasmesso dalla sala cda di Environment Park le prime proiezioni del voto per tutta Italia. Il team di Quorum, composto da giornalisti, raccoglitori dei dati, analisti ed esperti, ha fornito a Sky TG24 le tendenze e le evoluzioni del voto collegandosi in diretta con la sede centrale di Roma, dove la maratona elettorale è stata condotta da Fabio Vitale, già ospite di Environment Park per un servizio sulle best practice torinesi.

  • Erasmus per giovani imprenditori: presentazione a Vercelli

    Il 27 giugno 2016, dalle 9.00 alle 12.30,  a Vercelli, presso il Piccolo Studio dell’Abbazia Sant’Andrea, è organizzato un evento di presentazione dell’Erasmus per giovani imprenditori.

    Erasmus per giovani imprenditori è un programma di scambio transfrontaliero che mette a disposizione dei nuovi imprenditori, o aspiranti tali, opportunità di finanziamento per vivere un’esperienza di formazione e di interscambio di conoscenze presso professionisti affermati di un altro Paese Europeo.
    A completare l’evento  del 27 giugno verranno inoltre presentate le opportunità offerte dal programma europeo per le piccole e medie imprese COSME , che mira ad agevolare l’accesso ai finanziamenti delle PMI anche per l’ingresso in nuovi mercati e la rete Enterprise Europe Network che offre il suo supporto nella ricerca di partner commerciali e tecnologici.

    La partecipazione all’incontro è gratuita; si prega di confermare l’adesione via mail a info@consorziouniver.it

    Per maggiori informazioni, consultare il programma dell’incontro del 27 giugno

  • Economia circolare, LCA e edilizia: seminario internazionale

    Il 19 Maggio 2016 Envipark ha partecipato al workshop su LCA (Life Cycle Assessment) e LCC (Life Cycle Costing) nei progetti di innovazione cofinanziati dall’Unione Europea che fanno parte del cluster AMANAC (Advanced Material and Nanotechnology Cluster).
    Lo scopo del workshop è stato di riunire a confronto esperti di LCA sui temi dell’innovazione nel campo dei materiali avanzati per l’edilizia in modo da condividere esperienze e criticità affrontate nell’ambito dei diversi progetti e definire linee guida comuni per future iniziative.

    Environment Park è stato invitato in quanto partner del progetto ECO-SEE, con una presentazione intitolata “Life cycle thinking in the circular economy”.

    AMANAC (Advanced Materials and Nanotechnology Cluster) è il cluster di tutti I progetti FP7 della PPP-EeB (Energy Efficient Buildings – Puplic Private Partnership) incentrati sui temi delle nanotecnologie e materiali avanzati. Fanno parte di AMANAC progetti che rappresentano circa 255 partner di cui il 63% sono imprese.

    Le presentazioni degli interventi del seminario sono consultabili sulla pagina dedicata all’iniziativa

  • Premio sviluppo sostenibile 2016

    C’è tempo fino al 30 giugno per partecipare al Premio Sviluppo sostenibile 2016 organizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che raggiungano rilevanti risultati ambientali, con iniziative innovative, buone possibilità di diffusione e positivi risultati economici e occupazionali.

    Per il 2016 il Premio riguarderà imprese dei seguenti settori:

    • Edilizia green
    • Energia da fonti rinnovabili
    • Start –up della green economy

    Il sito dedicato al Premio – premiosvilupposostenibile.org – contiene la scheda di partecipazione il Regolamento e raccoglie tutte le edizioni precedenti.

    La partecipazione al Premio è gratuita, basta compilare la scheda disponibile sul sito del Premio entro il 30 giugno 2016.