I flussi di materiale nelle filiere di lavorazione dell’industria del legno contribuiscono notevolmente al cambiamento climatico. Esiste pertanto un grande potenziale per la riduzione delle emissioni di CO2 associate ai trasporti del materiale legnoso dalla foresta fino alle aziende di prima e seconda lavorazione. Gli obiettivi principali del progetto CaSCo sono:

  1. Lo sviluppo e l’attuazione di strumenti transnazionali per la promozione di politiche di riduzione delle emissioni di CO2 nel settore.
  2. La creazione di filiere regionali ad alto valore aggiunto di prodotti legnosi a ridotto contenuto di carbonio, promuovendo il loro utilizzo da parte di enti pubblici e attori chiave della filiera, come ad esempio i progettisti e le aziende di trasformazione.

Il progetto CaSCo è sostenuto dal Programma Spazio Alpino INTERREG, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR). Il cofinanziamento complessivo ammonta a 1.947.509 EUR.

La pagina ufficiale del progetto è: www.alpine-space.eu/projects/casco

E’ stato pubblicato l’avviso per l’assegnazione del premio “legno da filiera corta”, nell’ambito del progetto Spazio Alpino CaSCo. I vincitori saranno premiati nell’ambito del Forum annuale EUSALP a Innsbruck, il 21 e 22 novembre 2018.

Termine per le candidature: 31 Luglio 2018.

I documenti di riferimento in Italiano e le istruzioni per la candidatura sono scaricabili all’indirizzo http://www.alpine-space.eu/projects/casco/en/about/alpine-space-regional-timber-award   

 

Sito