MEVE

Progetto integrato per la creazione di una filiera agroenergetica tracciabile tra Regione Piemonte e Marocco attraverso la verifica della fattibilità tecnica ed economica di un programma di afforestazione con la messa a coltura di essenze vegetali oleaginose a scopo energetico nella Regione di Chaouia Ouardigha e la verifica dell’eleggibilità del progetto nei meccanismi di sviluppo flessibile previsto dal Protocollo di Kyoto attraverso l’avvio di un percorso CDM.

PUER

Programma per la salvaguardia, razionalizzazione e uso efficiente delle risorse idriche in Egitto finalizzato a promuovere l’utilizzo, a livello centrale e locale, di criteri di pianificazione territoriale integrata finalizzati al corretto utilizzo della risorsa idrica per fini potabili e irrigui. L’intervento è in linea con quanto contenuto nella Direttiva Quadro europea 2000/60, attraverso la messa a punto di tecniche per l’utilizzo di acque salmastre e/o non convenzionali in generale. Partner […]

CHAECO

Il progetto ha avviato un percorso di accompagnamento al Ministero dell’Ambiente marocchino finalizzato ad una migliore gestione ambientale delle aree industriali attraverso un processo di sensibilizzazione e assistenza sul tema della gestione della risorsa idrica ottimale. Nello specifico sono state avviate una serie di iniziative pilota nella Regione Chaouia Ouardigha (CHAECO) poi estese ad altre 5 aree industriali in tutto il Marocco (estensione) per assistere enti locali e operatori economici […]

Capital MED

Valorizzazione e capitalizzazione di esperienze, risultati e della rete di contatti avviati nelle precedenti iniziative per promuovere sia l’avvio di scambi commerciali tra i due paesi sia partenariati e nuove proposte progettuali da candidare su bandi internazionali e delle Banche multilaterali. Il progetto prevede anche il confronto tra domanda locale e offerta tecnologica piemontese e italiana nei settori del trattamento acque, della pianificazione territoriale (GIS e assistenza alla gestione sostenibile […]

ECO-SEE

Eco-innovative, Safe and Energy Efficient wall panels and materials for a healthier indoor environment. Il progetto ECO–SEE, finanziato sul Settimo Programma Quadro della Comunità Europea, mira a risolvere un problema sanitario emergente associato ai moderni edifici a basso impatto ambientale. Tali edifici sono progettati per essere molto ermetici al fine di migliorare la loro efficienza energetica e riducendo le emissioni di CO2. Tuttavia, questi ambienti sigillati hanno creato effetti collaterali […]

SONO

A pilot line of antibacterial and antifungal medical textiles based on a sonochemical process. Il progetto SONO ha l’obiettivo di sviluppare una linea pilota per la produzione di tessuti antibatterici per uso medicale, per migliorare l’igiene e ridurre le infezioni negli ospedali, diminuendo significativamente sia il numero di infezioni e costi di ospedalizzazione. La tecnica utilizzata è quella della sono-chimica per la produzione di un deposito inorganico di nanoparticelle antimicrobiche […]

PREVI

Prevenzione e cura dell’infezione in ernioplastica, in chirurgia urologica/uroginecologica e wound care. Il progetto, durato due anni, aveva lo scopo di realizzare un prodotto (protesi chirurgiche monofilamento di Polipropilene) innovativo per la cura dei difetti erniari e l’uroginecologia in genere. Il trattamento al plasma atmosferico preliminare ha reso possibile la stabilizzazione del rivestimento battericida biocompatibile e bioriassorbibile. Grazie al processo innovativo sviluppato si sono realizzate delle 4 preserie che sottoposte […]

ACTECO

Eco-efficient plasma processes for hyper functional surfaces with applications in the textile, food packaging and biomedical industry. Obiettivo del progetto, durato quattro anni e conclusosi nell’aprile 2009, è stato di rendere le tecnologie al plasma più facilmente industrializzabili attraverso lo sviluppo di processi innovativi rivolti a diversi comparti industriali: tessile (funzionalizzazione di tessuti), alimentare (processi di trasformazione dei cibi e packaging) e biomedico (tessuti chirurgici). Il progetto ACTECO si è […]

LIFE POWER

Finanziato nell’ambito del programma comunitario LIFE+, ha lo scopo d realizzare una azione dimostrativa in Spagna per l’aumento dell’efficienza energetica dell’irrigazione del verde urbano ed agricolo, mediante risparmio idrico ed utilizzo di fonti rinnovabili per l’alimentazione dei sistemi di irrigazione.

BioL-B2

Biometano liquefatto da biomassa di seconda generazione Lo studio di fattibilità, finanziato nell’ambito dei Poli di Innovazione, prevede la realizzazione di un impianto per la valorizzazione degli scarti del comparto agroalimentare per la produzione in doppio stadio di bioidrogeno e biogas tramite digestione anaerobica. Durata: 6 mesi

CEP-REC

Il progetto, finanziato nell’ambito del Programma Europeo Central Europe, è finalizzato a promuovere l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e l’aumento dell’efficienza energetica.

HY-TIME

Finanziato nell’ambito del bando JTI FCH-JU-2013-2 – Il progetto mira all’ottimizzazione della catena del valore del bioidrogeno prodotto da scarti per via fermentativa anche attraverso l’ottimizzazione dei processi di pretrattamento e di valorizzazione del flusso gassoso mediante l’identificazione dei migliori processi di up-grading. Il progetto prevede come risultati finali la progettazione di un sistema dimostrativo di scala pre-commerciale da 10-100 kg/d e lo studio tecnico economico per la valorizzazione su […]

SEBE

Finanziato nell’ambito del Programma Comunitario Central Europe – Utilizzo di fonti rinnovabili per la produzione di biogas ed energia, sviluppo di tecnologie di produzione e di purificazione. Nel corso del progetto, il gruppo di lavoro ha realizzato il Piano di azione europeo per la politica e l’utilizzazione del biogas FEBAP (Future European Biogas Utilization and Policy Action Plan) che fornisce risultati specifici relativamente alle strutture legali, economiche, logistiche e finanziarie […]