eventi

La trasformazione dei rifiuti e degli scarti in nuove risorse per la simbiosi energetica

Il Cluster Tecnologico Nazionale Energia, CTNE organizza "la trasformazione dei rifiuti e degli scarti in nuove risorse per la simbiosi energetica", il 29 ottobre ore 10

Il Cluster Tecnologico Nazionale Energia, CTNE, in collaborazione con gli Organismi Territoriali ad esso Associati tra i quali Environment Park, continua il Roadshow Tematico concepito per favorire l’interazione tra le regioni e far conoscere il CTNE sul territorio. L’intero Roadshow è dedicato alla diffusione e comunicazione di buone pratiche, tecnologie innovative e vantaggi derivanti dalla simbiosi industriale in ambito energetico. La simbiosi industriale si avvale dello scambio di risorse (sottoprodotti e rifiuti) e della valorizzazione di cascami energetici (freddo e caldo) per promuovere la transizione verso un modello di economia circolare basato su un approccio integrato tra industrie tradizionalmente separate, ma con potenziali sinergie offerte dalla prossimità geografica.

La seconda tappa del Roadshow avrà luogo il 29 Ottobre 2021 a partire dalle ore 10:00 nella cornice dell’evento ECOMONDO che si svolgerà a Rimini dal 26 al 29 Ottobre 2021. Sarà possibile prendere parte al Roadshow sia in presenza nella sala workshop pad. B4 dell’area fieristica dell’Evento Ecomondo & Key Energy 2021 sia da remoto seguendo la diretta streaming  sulla piattaforma dedicata (previa registrazione).

L’iniziativa avrà per tema la trasformazione dei rifiuti e degli scarti in nuove risorse per la simbiosi energetica che sarà illustrata e discussa con riferimento a progetti operativi ed in corso di realizzazione.  Il programma propone una serie di dialoghi tra utilizzatori finali, che hanno accettato la sfida del cambiamento verso un’economia più sostenibile, con nuove soluzioni tecnologiche lungo la catena del valore, e fornitori di tecnologie e servizi attenti ad interpretare e rispondere a questo desiderio di svolta.

Environment Park e il Polo CLEVER contribuiscono al dibattito grazie all’esperienza regionale del progetto SATURNO.

PROGRAMMA:

10:00 Apertura
▪ Saluti iniziali – Attilio Raimondi, Regione Emilia-Romagna
▪ Introduzione – Gian Piero Celata, CTNE
▪ Panoramica sulle tecnologie per la trasformazione di reflui e residui industriali in materiale energetico e bioprodotti –David Chiaramonti, Politecnico di Torino e CD CTN SPRING

10:40 Dialogo tra end user e fornitori
▪ Progetto Saturno – Guido Scarafia, IREN e Guido Maia, Asja, Scarti organici e CO2 trasformati in biocarburanti, biofertilizzanti e biochemicals
▪ Progetto FANGHI– Sergio Scotti, A2A Ambiente e Marco Blazina, MM S.p.A., Forme avanzate di gestione dei fanghi di depurazione in un hub innovativo lombardo

11:20 Q&A/Intervallo
▪ Progetto Biometano – AMIU Asja – Mario Bianchi, AMIU e Paolo Pagliazzo, Asja, Biometano da gas da discarica
▪ Progetto Revyta – Navigo – Katia Balducci, Overmarine Group e Navigo e Pietro Angelini, Navigo, Recupero di vetroresina da yacht treni e camper

12:10 Q&A (domande in presenza e in chat)

12:20 Scenari
▪ Progetto Ecoinnovazione Sicilia e Progetto PROPER Umbria – Erika Mancuso, ENEA, Scenari di valorizzazione energetica di scarti di produzione

12:35 Chiusura

Modera: Claudia Vivalda, CTNE

Per maggiori informazioni, visitare la pagina del CTNE dedicata all’iniziativa Ecomondo & Key Energy 2021

L’evento é organizzato dal CTN Energia con il supporto di ART-ERCoSviG-DTE2V, LE2CEnvironment ParkDistretto Tecnologico Micro e Nano Sistemi e Consorzio TICASS .

4T – TECH TRANSFER THINK TANK

4T - Tech Transfer Think Tank, l'evento italiano dedicato al mondo del trasferimento tecnologico organizzato da Jacobacci & Partners, si svolge il 15 ottobre 2021.

4T – Tech Transfer Think Tank, l’evento italiano dedicato al mondo del trasferimento tecnologico organizzato da Jacobacci & Partners, si svolge il 15 ottobre 2021.

Tema dell’ottava edizione, di cui Environment Park è partner, è Health and Big Data: nuove prospettive.

Scopri di più sulla pagina dedicata

Circular4.0 – Strumenti per promuovere processi circolari nelle imprese piemontesi

Quali sono gli strumenti più efficaci per promuovere processi circolari? Quali vantaggi per gli operatori che supportano le imprese? Come entrare a far parte della rete di operatori Circular4.0?

Evento dedicato agli operatori Piemontesi che supportano le imprese nei processi di innovazione

Appuntamento il 6 ottobre, ore 11:00-13:00, su Zoom.

Il concetto di trasformazione circolare e digitale rappresenta una sinergia che può cambiare in meglio la nostra economia e la nostra società.

Il digitale, elemento abilitante e catalizzatore dell’innovazione, permette infatti l’implementazione di nuovi modelli di business e di consumo.

In questo nuovo connubio, è estremamente importante il ruolo degli operatori, che rappresentano il fondamentale anello di congiunzione tra i solution provider e gli end-user, e costituiscono perciò il fattore in grado di accelerare e dare impulso alla transizione verso un’economia circolare sostenibile.

Il workshop intende fornire spunti su come supportare le imprese nella doppia transizione, attraverso la presentazione di alcuni strumenti già disponibili e presentando lo strumento sviluppato dal progetto per valutare il potenziale e l’impegno nella tematica ambientale e circolare delle aziende denominato CAS (Circular Assessment Score).

Sarà anche un momento di confronto in cui discutere sui diversi strumenti utilizzati a livello regionale a supporto delle imprese da parte degli enti invitati ed impegnati in progetti legati a queste tematiche.

Organizza la Fondazione Torino Wireless, nell’ambito del progetto Circular4.0, in collaborazione con Camera di Commercio di Torino, Unioncamere, API Torino, Environment Park.

ARGOMENTI

  • CIRCULAR4.0: la “Value Hill” e i nuovi modelli di business di Economia Circolare
  • Maturità circolare: il Circularity Assessment Score CAS2.0
  • Quanto è digitale un’impresa? Gli strumenti SELFI4.0 e Zoom4.0 del Punto Impresa Digitale
  • Il Percorso di Formazione sulla piattaforma CIRCULAR4.0
  • La Call to Action per partecipare al percorso di assessment alle imprese
  • Esperienze di assessment su economia circolare e digitalizzazione

Qui il link di registrazione: https://bit.ly/eventi_Circular40

Idrogeno EVERYWH2ERE: Come, Dove, Quando?

Il 30 settembre a Milano, alla Cascina Parco Nord dalle 14 alle 18 in presenza i partner del progetto EVERYWH2RE parlano di idrogeno

H2IT – Associazione Italiana Idrogeno e Celle a combustibile, in collaborazione con Assolombarda e il Progetto EVERYWH2ERE  organizza l’evento: “Idrogeno EVERYWH2ERE Come, Dove, Quando?” il 30 settembre a Milano, alla Cascina Parco Nord dalle 14 alle 18 in presenza.
Durante l’evento i partner del progetto EVERYWH2ERE , tra cui Environment Park, racconteranno la tecnologia delle celle a combustibile sviluppata e le sue possibili applicazioni, e grandi player italiani come CNH Industrial, Saipem, FNM, SNAM interverranno sui progetti idrogeno che stanno sviluppano in Italia, illustrando la loro visione sulle prospettive di questo vettore energetico nel nostro Paese.

L’evento è inserito nel palinsesto della Pre-COP 26 che si svolge a Milano dal 28 al 2 ottobre.

AGENDA

  • Welcome coffe dalle 14.00
  • 14.30 – 14.45 Saluti Istituzionali
  • 14.45 – 15.00 Perchè? Politiche energetica per la transizione – H2IT e EVERYWH2ERE
  • 15.00 – 15.45 Come? EVERYWH2ERE – Progetto Europeo – Intervento delle Aziende e dei centri tecnologici che hanno sviluppato la tecnologia (RINA, Friem, Genport, Linde, Envipark)
  • 15.45 – 16.45 Dove? Progetti Idrogeno (CNH Industrial, Saipem, FNM, SNAM)
  • 16.45-17.15 Video dimostrativo in diretta spiegazione delle celle a combustibile per la produzione di energia elettrica con idrogeno a zero emissioni, grazie alla collaborazione con il progetto europeo Everyeh2ere – Domande dal pubblico
  • Aperitivo

Scarica l’Invito EverywH2ere

Territori Digitali e Circolari “Visioni ed esperienze Europee”

Il workshop online si svolge online mercoledì 29 settembre dalle 10 alle 12 e intende fornire alle Pubbliche Amministrazioni ed altri enti alcuni spunti su come affrontare la sfida della doppia transizione, attraverso la testimonianza di alcuni enti e best practice a livello regionale, nazionale ed europeo. Di particolare interesse gli interventi:

  • Giovanni Amateis – Direzione Competitività del Sistema Regionale – Regione Piemonte sulle prospettive per l’economia circolare nell’ambito della Smart Specialisation 21-27
  • Gabriele MUZIO – Direttore Area Tecnica API Torino e referente Ambiente/Economia Circolare CONFAPI Nazionale sulla “Plastic Tax”

L’agenda dell’evento è disponibile sul sito dedicato

Digital&Circular: le basi per la nuova economia

Il digitale per la transizione ecologica delle imprese. Martedì 14 settembre 2021, ore 14.30 – ONLINE MEETING

Il digitale per la transizione ecologica delle imprese

Martedì 14 settembre 2021, ore 14.30 – ONLINE MEETING

Le tecnologie digitali abilitano nuove catene del valore circolari e sono l’opportunità per capitalizzare le soluzioni circolari esistenti e ottenere un valore aggiunto.

  • Come applicare modelli di business circolari a processi esistenti?
  • In che modo le soluzioni circolari possono ottenere valore aggiunto con il digitale?
  • Quali sono le esperienze vincenti fino ad ora?

Anche se c’è una consapevolezza sempre più diffusa sulla necessità di un’economia circolare digitale, esistono ancora poche connessioni tra la comunità digitale e quella dell’economia circolare.

Il PID-Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Cuneo e il Polo ICT, in collaborazione con i Poli di Innovazione del Piemonte e la rete EEN – Enterprise Europe Network, organizzano un seminario e una sessione B2B (con la formula del Corporate Meeting) per stimolare il dibattito e promuovere l’interazione tra i due mondi, con l’obiettivo di iniziare a costruire ponti e creare una solida base per nuove collaborazioni.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del Ciclo di Seminari del Percorso Impresa 4.0, realizzato dal PID della Camera di commercio di Cuneo in collaborazione con la Fondazione Torino Wireless, e finanziata dal progetto singolo Innov, facente parte del piano integrato territoriale ALPIMED – programma di cooperazione transfrontaliera alcotra Italia-Francia Interreg 2014-2020.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

REGISTRATI ORA

Territori Digitali e circolari: webinar il 7 settembre

Come affrontare la sfida della doppia transizione? Workshop dedicato alle Pubbliche Amministrazioni.

Il workshop “Visioni ed esperienze nazionali” , organizzato da Confindustria Bergamo e Fondazione Torino Wireless, nell’ambito del progetto Circular4.0, intende fornire alle Pubbliche Amministrazioni alcuni spunti su come affrontare la sfida della doppia transizione, attraverso la testimonianza di alcuni enti impegnati in progetti legati a queste tematiche e la presentazione di alcune best practice in settori produttivi chiave.

Il webinar si svolge on-line martedì 7 settembre dalle 10.30 alle 12.30.

Per iscrizioni, usare il seguente link