Testiamo

Possiamo testare alcune innovazioni nei nostri laboratori o all’interno del Parco Tecnologico, con aree dedicate alle dimostrazioni

Dallo studio di fattibilità, allo scale up, test, validazione di forniture tecnologiche, test e caratterizzazione di apparecchiature tecnologiche e loro integrazione, il nostro personale specializzato accompagna e supporta la realizzazione dei test.

Offriamo inoltre supporto alle attività di:

  • Scouting tecnologico e identificazione delle migliori tecnologie disponibili
  • Prototipazione
  • Test di validazione delle nuove tecnologie nei nostri impianti
  • Realizzazione di studi di fattibilità
  • Test per l’ottimizzazione dei processi produttivi

In particolare, i laboratori di Environment Park offrono servizi di test a imprese e Pubbliche Amministrazioni, nei seguenti ambiti:

Per quanto riguarda l’efficienza energetica disponiamo dI strumentazione per effettuare le misurazioni in loco.

Il Campus stesso è anche un sito di dimostrazione (link alla pagina interna) e test delle innovazioni: disponiamo di impianti di produzione di energia rinnovabile, abbiamo la proprietà delle reti di distribuzione energetica e delle infrastrutture e possiamo quindi testare in condizioni reali soluzioni energetiche, di bioedilizia e cleantech innovative.

MAKE UP!

Il progetto MAKE-UP! aspira a trovare nuove soluzioni per settore cosmetico e della detergenza, in cui la richiesta di prodotti biologici e sostenibili è in continuo aumento.

[...]

AURORAL

Il progetto AURORAL ha lo scopo di affrontare importanti sfide sociali per incentivare la crescita economica nelle aree rurali, grazie allo sviluppo di una piattaforma in grado di colmare il divario digitale tra le zone urbane e quelle rurali.

[...]

BRISK II

BRISK II è un progetto finanziato nell’ambito del programma dell’Unione Europea Horizon2020.

[...]

BIFOUR

Il progetto BIFOUR – Biometano da bioidrogeno prodotto con biodigestione anaerobica bistadio – finanziato dal POR FESR 2014-2020 della Regione Piemonte.

[...]

BIOSOFC

Biosofc – Analisi di sicurezza della installazione di sistema CHP basato su stack SOFC (solid oxide fuel cells) alimentato a biogas prodotto da impianto di trattamento acque- è un progetto finanziato nell’ambito del programma comunitario LIFE.

[...]

FRUIT-EN-GO

Il progetto Fruit-en-go è stato finanziato nell’ambito del POR FESR 2007-2013 e prevede la collaborazione di Fingranda spa (capofila), Environment Park SpA, il Dipartimento di Energetica del Politecnico di Torino, T&G Sistemi e Sanifrutta.

[...]

CIMATESA

Il progetto Cimatesa, Sviluppo di compositi innovativi a matrice termoplastica con applicazioni settore automotive, è stato finanziato nell’ambito del Bando POR FESR 14/20 “Poli di Innovazione.

[...]

Poliwine

Il progetto Poliwine è stato finanziato nell’ambito del POR FESR 2007-2013 e prevede la collaborazione di Environment Park e dell’Università di Torino con l’azienda di cosmesi Reynaldi e l’azienda vitivinicola Rabezzana di Calliano (AT).

[...]

Precious

Il progetto PRECIOUS è inserito nell’agenda strategica di ricerca 2016 del Polo di Innovazione CLEVER, finanziato nell’ambito del POR FESR 2014-2020 del Piemonte.

[...]

Prime

In data 1 luglio 2019 ha avuto inizio PRIME “Processi e pRodotti Innovativi di chiMica vErde”, il progetto finanziato dal P.O.R FESR 2014/2020 Asse I – Azione I.1b.2.2 della Regione Piemonte, nell’ambito della Piattaforma Tecnologica per la Bioeconomia.

[...]

BIOROBUR PLUS

BioROBURplus – Advanced  direct  biogas  fuel  processor  for robust and cost-effective decentralised hydrogen production- è un progetto finanziato nell’ambito del programma dell’Unione Europea Horizon2020.

[...]

ENGICOIN

Il progetto ENGICOIN è stato finanziato tramite il programma europeo per la ricerca e l’innovazione Horizon 2020.

[...]

Pomace

Il progetto POMACE è inserito nell’agenda strategica di ricerca 2016 del Polo di Innovazione CLEVER, finanziato nell’ambito del POR FESR 2014-2020 del Piemonte e realizzato con il concorso di risorse del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), dello Stato Italiano e della Regione Piemonte.

[...]

Saturno

Il progetto SATURNO (acronimo di: Scarti organici e Anidride carbonica Trasformati in carbURanti, fertilizzanti e prodotti chimici; applicazione concreta dell’ecoNOmia circolare) è stato finanziato dalla regione Piemonte attraverso la Piattaforma Tecnologica Bioeconomia.

[...]

Plasma SKI – trattamento solette degli sci

È stata sviluppata una procedura innovativa in grado di modificare le proprietà funzionali della superficie delle solette degli sci in polietilene ad altissimo peso molecolare con l’obiettivo di incrementare la massima quantità adsorbibile di sciolina.

[...]

ACTECO

Obiettivo del progetto, durato quattro anni e conclusosi nell’aprile 2009, è stato di rendere le tecnologie al plasma più facilmente industrializzabili.

[...]

Sebe

Finanziato nell’ambito del Programma Comunitario Central Europe – Utilizzo di fonti rinnovabili per la produzione di biogas ed energia, sviluppo di tecnologie di produzione e di purificazione.

[...]

HY-TIME

Finanziato nell’ambito del bando JTI FCH-JU-2013-2, il progetto mira all’ottimizzazione della catena del valore del bioidrogeno prodotto da scarti.

[...]

LAPIS

Il progetto prevede di utilizzare la denitrificazione della frazione liquida del digestato per la crescita di microalghe e la successiva valorizzazione energetica mediante pirogassificazione e fermentazione con valorizzazione dei gas prodotti in  SOFC.

[...]

Safpack

Il progetto ha avuto lo scopo di ottenere materiali innovativi adatti per il bio packaging. In particolare ci si è focalizzati sullo studio dei materiali dedicati al packaging primario.

[...]

HYSTREAM

Il progetto, finanziato nell’ambito dei Progetti Regionali sul Polo di Innovazione, prevede l’ottimizzazione dei pre-trattamenti enzimatici e delle popolazioni microbiche per la produzione di idrogeno da scarti agricoli di natura lignocellulosica e polifenolica e FORSU.

[...]

Zootanolo

Il progetto, cofinanziato da MIPAAF si propone di valutare la sostenibilità tecnica, economica, energetica ed ambientale della produzione di bioetanolo, attraverso idrolisi e successiva fermentazione dei reflui zootecnici.

[...]

Wooltex

Il progetto, durato due anni e mezzo, ha portato alla realizzazione di un processo di tintura a freddo in continuo della lana. Ciò consentirà di tingere la lana risparmiando grossi quantitativi di acqua e di energia. Infatti, attualmente, per tingere e lavare 420 kg di lana sono necessari 16200 litri di acqua. Inoltre il tempo di tintura è di 284 minuti durante i quali si consumano 1800 MJ di energia.

[...]

PLASCAF

Il progetto ha avuto lo scopo di realizzare un film di acido polilattico (PDLLA) innovativo per la rigenerazione tissutale.

[...]

BIOSFERA

Il kick-off meeting del 30 aprile 2020 ha dato il via alle attività del progetto BioSFerA (BIOfuels production from Syngas FERmentation for Aviation and maritime use), finanziato dal programma di ricerca Horizon 2020 dell’Unione Europea.

[...]

BIOMETHAIR

Il progetto, finanziato nell’ambito del bando Automotive della Regione Piemonte, sviluppa e integra a livello regionale una serie di tecnologie avanzate in grado di proporre un approccio completo alla mobilità individuale.

[...]

DENITREN

Il progetto triennale di ricerca DENITREN è stato finanziato nell’ambito del Programma Regionale di Ricerca, sperimentazione e dimostrazione–direzione sviluppo Agricoltura.

[...]

BIO-H2

Finanziato nell’ambito dei Progetti Regionali sul Polo di Innovazione, ha come obiettivo l’ottimizzazione della produzione di bio-idrogeno su scala pilota per via fermentativa a partire da scarti organici.

[...]